NUCLEARE: ALEMANNO, HANNO VINTO GLI AGRICOLTORI
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NUCLEARE: ALEMANNO, HANNO VINTO GLI AGRICOLTORI

Roma, 27 nov. - (Adnkronos) - ''La decisione del nostro Governo di togliere l'indicazione di Scanzano Jonico dal decreto sulle scorie nucleari recepisce una grande mobilitazione popolare di cui gli agricoltori sono stati protagonisti". E' quanto ha dichiarato il Ministro delle Politiche agricole e forestali, Gianni Alemanno, a seguito della decisione del Consiglio dei Ministri di cancellare il nome del paese lucano quale sede per la realizzazione del deposito unico nazionale di scorie radioattive.

''A Scanzano, infatti - prosegue Alemanno - si e' imposta per la prima volta una considerazione aggiuntiva a quella dell'impatto ambientale: la valutazione dell'impatto agricolo come attenta considerazione della perdita di valore commerciale delle produzioni agroalimentari nella aree dove vengono collocati i siti potenzialmente inquinanti''. ''Insieme a Matteoli e Marzano - conclude - potremo riconsiderare tutta la questione in maniera tale che le future scelte tengano conto di tutti gli aspetti, tra cui quelli, irrinunciabili, di un'agricoltura di qualita'''.

(Sec-Tes/Pn/Adnkronos)