NUCLEARE: MATERA, DOMANI LA CITTA' SI FERMA IN CONCOMITANZA CON CDM
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NUCLEARE: MATERA, DOMANI LA CITTA' SI FERMA IN CONCOMITANZA CON CDM

Matera, 26 nov. - (Adnkronos) - Domani Matera si ferma. In concomitanza con la riunione del Consiglio dei ministri in cui dovrebbero essere esaminati gli emendamenti al decreto legge che individua in Scanzano Jonico il sito per il deposito nucleare nazionale, in piazza Vittorio Veneto si terra' la mobilitazione di tutte le categorie produttive della citta', delle associazioni e delle organizzazioni sindacali e si riunira' in seduta straordinaria il consiglio comunale. Molte fabbriche e aziende nella giornata di domani sospenderanno le attivita' o non apriranno i battenti.

(Nfr/Cnz/Adnkronos)