NUCLEARE: SCANZANO, PROSEGUONO PRESIDI IN ATTESA DECISIONE GOVERNO (2)
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NUCLEARE: SCANZANO, PROSEGUONO PRESIDI IN ATTESA DECISIONE GOVERNO (2)

(Adnkronos) - Poco fa, il Comitato unico di coordinamento ''No scorie in Basilicata', ha diffuso anche un volantino, nel quale ''in attesa -e' scritto- della possibile riconsiderazione da parte del governo si e' deciso di dare un forte segnale di distensione per quanto riguarda i presidi e i blocchi stradali e ferroviari''.

In particolare, si e' deciso di tenere attivi i presidi sulla Statale 106 Jonica (nei pressi delle Tavole Palatine, ai confini con la Puglia, a Terzo Cavone, a Nova Siri e a Rotondella nei pressi della Trisaia), sulla strada Statale 99 Basentana Calo (di Pisticci e Ferrandina), sull'A3 Salerno-Reggio Calabria (agli svincoli di Lagonegro e Lauria) e al blocco dei binari della stazione di Metaponto, il Comitato ha deciso ''sara' consentito il passaggio a tutti i veicoli, con un filtro di rallentamento per consentire di illustrare le ragioni della protesta''. (segue)

(Apo/Zn/Adnkronos)