ROMA: IL COMUNE APRE IL PRIMO SPORTELLO PER LA FAMIGLIA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


ROMA: IL COMUNE APRE IL PRIMO SPORTELLO PER LA FAMIGLIA

Roma, 27 nov. (Adnkronos) - Servizio famiglia al comune di Roma. Apre infatti, dopodomani, lo Sportello per la Famiglia, un servizio gratuito offerto dall'Assessorato alle Politiche di Promozione dell'Infanzia e della Famiglia e gestito dagli "Irai Ipab per l'assistenza all'Infanzia" in collaborazione con il Centro Iterdipartimentale di Psicologia Clinica dell'UniversitÓ La Sapienza di Roma, diretto dal prof. Massimo Ammaniti . Si tratta di un servizio polifunzionale che offre consulenza sulla cura, la tutela e la prevenzione della salute dei bambini, ma fornisce anche sostegno alla genitorialitÓ, consulenza legale, supporto socio-psico- pedagogico relativo ad aspetti fondamentali nella vita familiare, quali la gravidanza, la nascita di un figlio, i rapporti genitori-figli, il recupero del valore della figura dei nonni e molto altro.

Un servizio completo che si avvale di uno staff formato da psicologi, avvocati, assistenti sociali e operatori specializzati. L'accoglienza viene fatta sette giorni su sette: il lunedý, martedý, mercoledý, sabato e la domenica dalle ore 15 alle 19 e il giovedý e il venerdý dalle 9 alle 13 e poi si pu˛, in base alla esigenze, prendere un appuntamento con consulenti e specialisti. (segue)

(Red/Pe/Adnkronos)