SESSO: IN USA PACEMAKER ORGASMO, NESSUNA VOLONTARIA PER TEST
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


SESSO: IN USA PACEMAKER ORGASMO, NESSUNA VOLONTARIA PER TEST
INVENTATO PER CASO, UTILE CONTRO PROBLEMI FEMMINILI

Winston-Salem (North Carolina), 27 nov. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Incontra molte difficolta' la sperimentazione del pacemaker dell'orgasmo femminile, messo a punto da uno specialista del North Carolina. Secondo quanto ha rivelato Stuart Meloy, l'inventore del dispositivo, non e' stato ancora possibile reclutare un numero sufficiente di volontarie per dare il via ai trial clinici dell'apparecchio autorizzati dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti.

Il dispositivo, delle dimensioni di un piccolo pacemaker cardiaco, va impiantato sotto la pelle alla base della colonna vertebrale. Secondo Meloy, specialista in terapia del dolore, la stimolazione elettrica di particolari terminazioni nervose sarebbe capace di procurare un orgasmo 'a comando'. Il medico stava testando l'apparecchio per combattere il dolore alla schiena di una paziente, quando si e' reso conto delle insospettate possibilita' della sua invenzione. Da qui e' nata l'idea di utilizzarlo nella cura delle disfunzioni sessuali femminili. Ma fino ad oggi non e' riuscito ad arruolare nessuna volontaria disposta a sperimentare il pacemaker.

''Non pensavo di trovare tante difficolta' - ha spiegato Meloy alla rivista NewScientist - credo che la ritrosia delle donne sia dettata dal pudore e dalla vergogna. Per quanto mi riguarda, non vedo nessuna differenza tra la mia invenzione e altri dispositivi come, ad esempio, le protesi per il seno''.

(Sal/Zn/Adnkronos)