UMBRIA: A CITTA' DI CASTELLO STRADE E PIAZZE A MISURA DI BAMBINO
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


UMBRIA: A CITTA' DI CASTELLO STRADE E PIAZZE A MISURA DI BAMBINO
PRESENTATO IN CONSIGLIO UN ORDINE DEL GIORNO

Citta' di castello (Pg) 27 nov. (Adnkronos) - Strade e piazze chiuse al traffico, almeno un giorno la settimana per consentire ai bambini di giocare liberamente senza alcun rischio. Viabilita' a ''misura di bambino'' se la proposta avanzata dai consiglieri comunali del centro-sinistra a Citta' di Castello, in provincia di Perugia, verra' accolta favorevolmente dal consiglio comunale. Luciano Tavernelli, Sandro Lepri, Fabrizio Duca, Giovanni Granci ed Emilio Giordano Giulietti hanno infatti presentato un ordine del giorno apposito per sostenere e tutelare la mobilita' dei bambini limitando, almeno un giorno la settimana, l'accesso delle auto e dei ciclomotori in particolari zone della citta' off-limits al traffico.

''Invitiamo il sindaco e la giunta, si legge nell'ordine del giorno, a individuare e predisporre in collaborazione con le societa' rionali, i comitati di quartiere, la chiusura di almeno una strada per un giorno la settimana in ogni quartiere o frazione, da dedicare allo svago e gioco dei bambini, alla libera fruibilita' della zona una volta liberata dalle automobili''. Se approvata questa proposta potrebbe far scuola a livello nazionale e indurre anche altri comuni a riservare ai bambini zone della citta' senza auto.

(Gal/Pe/Adnkronos)