CRAXI: RUTELLI CHIEDE 100MILA EURO RISARCIMENTO A FIGLIA STEFANIA (2)
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


CRAXI: RUTELLI CHIEDE 100MILA EURO RISARCIMENTO A FIGLIA STEFANIA (2)

(Adnkronos) - I fatti, descritti dagli atti processuali, risalgono al 1994, e sono gia' stati oggetto di una causa penale conclusasi con la condanna di Stefania Craxi per ingiuria al risarcimento di 50mila delle vecchie lire. Nel '94 e Rutelli sfido' al ballottaggio per la poltrona di sindaco di Roma Gianfranco Fini, allora segretario del Msi-Dn. All'indicazione data da Craxi ai socialisti di votare per Rutelli -sostiene il difensore di Stefania Craxi nell'atto di replica a quello dell'ex sindaco di Roma- segui' la risposta del candidato verde arcobaleno, che dichiaro' che avrebbe ''voluto vedere Craxi mangiare il rancio nelle patrie galere''. Questa dichiarazione scateno' la reazione della figlia di Craxi che, incontrando mesi dopo Rutelli in un ristorante a Sabaudia, gli diede del ''grandissimo str...''.

(Rug/Pn/Adnkronos)