TURISMO: LA PROVINCIA DI RIETI FIRMA IL PROGETTO 'TEVERE NAVIGABILE'
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


TURISMO: LA PROVINCIA DI RIETI FIRMA IL PROGETTO 'TEVERE NAVIGABILE'
INTERVENTI DA REALIZZARE IN UN BIENNIO. INVESTIMENTI PER QUASI 4 MILIONI DI EURO

Rieti, 26 ott. - (Adnkronos) - La Provincia di Rieti ha dato il via alla realizzazione del progetto “Tevere Navigabile”. “Gli interventi previsti dall’accordo di programma firmato con la regione Lazio saranno realizzati nell’arco di un biennio, e renderanno fruibile un ampio tratto del fiume Tevere, da Poggio Mirteto a Magliano Sabino, passando per i comuni di Forano, Stimigliano e Collevecchio”. Lo ha detto l’assessore alla Cultura e Turismo della Provincia di Rieti, Giuseppe Rinaldi, intervenuto ad un tavolo che ha riunito tecnici ed amministratori della sede provinciale.

“Il servizio di navigazione -continua Rinaldi- si svilupperā per circa trenta chilometri e integrerā quello che giā esiste sulla sponda destra del fiume e che parte dalla riserva Tevere-Farfa. Obiettivo della Giunta Melilli -precisa l’assessore- č quello di valorizzare l’inscindibile unitā paesistica del bacino idrografico, creando delle sinergie tra gli interventi finanziati per la navigabilitā del fiume ed il turismo dei territori collinari limitrofi”.

Al riguardo, secondo i progettisti, tra i quali gli architetti Mao Benedetti e Sveva Di Martino, la navetta prevista nell’accordo di programma consentirā non solo i collegamenti tra stazioni, approdi e attrezzature realizzate, ma anche tra questi e le attrattive turistiche dei territori circostanti, consentendo ai visitatori di godere di un ambiente fluviale intatto, di svolgere attivitā sportive lungo le rive attrezzate e di raggiungere i vicini borghi medievali.(segue)

(Vma/Ct/Adnkronos)