FIRENZE: DOMANI SI CELEBRA IL CAPODANNO FIORENTINO
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


FIRENZE: DOMANI SI CELEBRA IL CAPODANNO FIORENTINO
GIANI, 'OCCASIONE PER RICORDARE RICORRENZA RELIGIOSA E CIVILE'

Firenze, 24 mar. - (Adnkronos) - Domani, 25 marzo, Firenze celebrerà il Capodanno fiorentino. Fino al 1749 infatti nella città questa data coincideva con l'inizio del nuovo anno, cioè dal momento della maternità dato a Maria Vergine dall'Arcangelo, nove mesi prima di Natale. Quindi il 25 marzo all'ombra del Cupolone e di tutte le terre soggette al dominio della città, si festeggiava il Capodanno, anche quando nel resto dell'Italia, sin dal 1582 era in vigore il calendario gregoriano, in base al quale l'anno iniziava il primo gennaio. La ricorrenza del 25 marzo per i fiorentini durò ben 168 anni, fin quando un decreto del granduca Francesco II di Lorena, imponeva l'uso del calendario gregoriano. Una targa sotto la Loggia dei Lanzi ricorda quel decreto di soppressione della festa.

"Il Capodanno Fiorentino - ha detto l'assessore alle tradizioni popolari fiorentine Eugenio Giani - fa parte delle 12 festività ufficiali del Comune di Firenze. E sono ormai sei anni che festeggiamo questa ricorrenza che non solo religiosa con l'annunciazione, esattamente nove mesi prima, della nascita di Gesù, ma anche civile perché fino al 1749 il 25 marzo a Firenze coincideva con l'inizio del nuovo anno. Le iniziative di quest'anno si arricchiscono di nuovi protagonisti. Il corteo che partirà dal Palagio di Parte Guelfa e raggiungerà piazza Ss. Annunziata, quest'anno sarà arricchito da figuranti di altre realtà della provincia di Firenze". (segue)

(Red-Xio/Col/Adnkronos)