AERONAUTICA: PRIMA QUALIFICA 'COMBAT READY' PER UNA DONNA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


AERONAUTICA: PRIMA QUALIFICA 'COMBAT READY' PER UNA DONNA
E' IL TENENTE DONATELLA CAFORIO, PILOTA DI ELICOTTERI - NOME IN CODICE 'DUFFY 12'

Roma, 22 gen. - (Adnkronos) - Prima qualifica 'combat ready' per una donna pilota dell'Aeronautica militare. "Gli esami non finiscono mai", dice il Tenente Donatella Caforio, nata a Grottaglie (Taranto) nel 1976, mentre sale a bordo dell'elicottero HH-3F del Soccorso Aereo per sostenere l'ultimo esame di un percorso iniziato otto anni fa in Accademia Aeronautica. Percorso che l'ha vista, prima in addestramento sui caccia negli Stati Uniti per 15 mesi, poi al 72° Stormo di Frosinone per il corso di abilitazione su elicotteri. Infine un lungo periodo presso il 15° Stormo, dove ha svolto quotidianamente missioni addestrative che l'hanno portata a sostenere e superare con successo l'esame più importante per un pilota dell'Aeronautica Militare: raggiungere la qualifica di combat ready.

Da ora il Tenente Caforio, prima pilota dell'Aeronautica Militare, entra nel novero dei 'secondi piloti' d'allarme C-SAR (Combat Search and Rescue) nazionale. Con il nome in codice "Duffy 12", il tenente inizierà a svolgere la sua attività di pilota del soccorso aereo presso il 15° Stormo - 84° Centro C-SAR di Brindisi e verrà chiamata ad intervenire quando si verificherà un'emergenza.

Il 15° svolge il compito primario di assicurare 24 ore su 24, 365 giorni all'anno, il soccorso agli equipaggi militari in difficoltà decollando con gli elicotteri HH-3F dagli aeroporti militari di Roma, Brindisi, Rimini e Trapani. (segue)

(Mac/Ct/Adnkronos)