NUOTO: FEDERICA PELLEGRINI, NON PARAGONATEMI ALLA MANAUDOU
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NUOTO: FEDERICA PELLEGRINI, NON PARAGONATEMI ALLA MANAUDOU
LA CAMPIONESSA EUROPEA NEI 400 STILE LIBERO A 'DIVA E DONNA'

Roma, 25 mar. - (Adnkronos) - "Io non sono gelosa del passato. Ma lo sono moltissimo del presente. Soprattutto mi danno fastidio i paragoni tra me e lei, le battutine, quando dicono, lo hanno anche scritto, che Luca non si allena bene perch distratto". Lo ha affermato Federica Pellegrini, medaglia d'oro nei 400 stile libero agli Europei di Eindhoven e detentrice del record mondiale, in un'intervista a "Diva e Donna", in edicola da domani, in riferimento alla sua storia d'amore con il nuotatore Luca Marin e ai paragoni da parte della stampa con l'ex di lui, la francese Laure Manaudou.

"Penso che siano pi significativi i piccoli gesti. Per esempio il mazzetto di mimose che Luca mi ha regalato per la festa della donna, un bacio alla sera prima di addormentarsi", ha aggiunto la Pellegrini sulla sua storia con Marin, i due hanno anche tranquillizzato il commissario tecnico della Nazionale di nuoto, Alberto Castagnetti, preoccupato per la love story:"Ci siamo parlati -ha concluso la nuotatrice- A sei occhi!".

(Red/Opr/Adnkronos)