NAPOLI: NIPOTE DELL'EX BOSS GIULIANO, ARRESTATO A FORCELLA CON 100 GRAMMI COCAINA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


NAPOLI: NIPOTE DELL'EX BOSS GIULIANO, ARRESTATO A FORCELLA CON 100 GRAMMI COCAINA

Napoli, 12 apr. (Adnkronos) - Salvatore Giuliano, di 20 anni stato arrestato dagli agenti della Sezione 'falchi' a Forcella, rione popolare situato nel centro storico di Napoli. L'arresto avvenuto nella tarda serata di ieri ma solo oggi la polizia ne ha dato notizia.

Giuliano stato bloccato in vico Sant'Agostino alla Zecca, nel cuore di Forcella un tempo dominata dal clan Giuliano. I 'falchi' lo hanno perquisito e trovato in possesso di 3 'pietre' di cocaina e un bilancino di precisione. Il giovane spacciatore stato condotto prima in Questura e successivamente nel carcere di Poggioreale. Salvatore Giuliano il figlio di Guglielmo, cugino dell'ex boss Luigi, ormai pentito da anni, affidato da tempo ai servizi di protezione.

(Iam/Col/Adnkronos)