ANESTESIA: PROPOFOL ED ETOMIDATO PIU' INDICATI NEGLI ASMATICI
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


ANESTESIA: PROPOFOL ED ETOMIDATO PIU' INDICATI NEGLI ASMATICI

Bordeaux, 19 mar. (Adnkronos Salute) - Uno studio francese dei Laboratori di Fisiologia Cellulare Respiratori dell'Universita' Victor-Segalen di Bordeaux, ha mostrato che alcuni agenti anestetici, quali propofol ed etomidato, hanno una sicurezza di impiego maggiore nei pazienti asmatici.

Gli autori hanno confrontato in vitro l'effetto del tiopentale, del propofol e dell'etomidato su cellule muscolari lisce isolate da trachea umana. Il tiopentale ha provocato contrazione delle fibre in maniera dose dipendente. Al contrario il propofol e l'etomidato non hanno alterato le condizioni di base, e hanno ridotto le contrazioni indotte dall'istamina.

I ricercatori hanno inoltre studiato l'effetto del propofol e dell'etomidato su cellule umane sensibilizzate all'istamina, riscontrando un effetto analogo, con una maggiore inibizione della reattivita' del propofol all'istamina in caso di cellule sensibilizzate (64,4% contro 16,4%). Con un'altro esperimento condotto su monociti di ratto, gli autori hanno infine verificato che l'etomidato e il propofol influenzano il segnale del calcio emesso in risposta al cloruro di potassio e di acetilcolina.

(Anesthesiology, vol.88, n.2, 1998, pagg.317-326)

(Red/Adnkronos Salute)