SALUTE: DIZIONARIO DELLE MALATTIE EPONIMICHE
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


SALUTE: DIZIONARIO DELLE MALATTIE EPONIMICHE

Milano, 17 gen. (Adnkronos Salute) - Dalla A della sindrome di Aase-Smith alla Z della sindrome di Zuelzer-Kaplan. E' il ''Dizionario delle malattie eponimiche. Diagnosi e terapia'', forte di 1.500 voci comprendenti un nome di persona, curato da Camillo Bonessa e pubblicato da Raffaello Cortina Editore.

''Malgrado la tendenza del mondo scientifico contemporaneo a rinunciare alla terminologia eponimica per rifarsi piuttosto a dizioni rigorosamente qualificanti - si legge nella prefazione - questa e' rimasta tuttora assai frequente nella letteratura medica sia periodica che trattatistica e persino nel linguaggio comune (si pensi, ad esempio, alla malattia di Alzheimer o al morbo di Parkinson o alla sindrome di Meniere o a quella di Behcet).

Di ogni malattia eponimica vengono presentati sintomatologia, prognosi, epidemiologia, eziologia, patogenesi, anatomia patologica, indagini strumentali, diagnosi differenziale, terapia, note storiche e biografiche e, infine, riferimenti bibliografici relativi alla scoperta della malattia o della sindrome descritta. Conclude il dizionario, in totale 571 pagine, un indice analitico che consente di risalire dal sintomo alla malattia sindrome.

(Bos/Adnkronos Salute)