AIDS: AIUTI, SU VACCINO COMMISSIONE INCHIESTA E DIMISSIONI GARACI IN CASO VIOLAZIONI
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


AIDS: AIUTI, SU VACCINO COMMISSIONE INCHIESTA E DIMISSIONI GARACI IN CASO VIOLAZIONI
L'IMMUNOLOGO AVANZA LE SUE RICHIESTE IN UNA LETTERA A STORACE

Roma, 30 giu. (Adnkronos Salute) - L’istituzione di una commissione d’inchiesta che indaghi su eventuali irregolaritÓ compiute in violazione al protocollo di sperimentazione del vaccino italiano contro l’Aids. E, in caso tali violazioni venissero accertate, le dimissioni di Enrico Garaci da presidente dell’Istituto superiore di SanitÓ. A chiederlo, in una lettera indirizzata al ministro della Salute Francesco Storace, Ŕ Fernando Aiuti, immunologo dell’universitÓ di Roma ‘La Sapienza’ e presidente dell’Anlaids.

“Ho preso la decisione - spiega Aiuti in una nota - di informare il ministro nella mia qualitÓ di sperimentatore del vaccino contro l’Aids, ma anche in qualitÓ di scienziato che non pu˛ assistere impotente allo stravolgimento delle regole della sperimentazione. Confermo anche - aggiunge l’immunologo - che agisco in difesa dei malati che devono essere certi che gli studi vengono fatti rispettando le regole”. Nella lettera a Storace ho ‘’elencato - conclude l’immunologo - tutte le irregolaritÓ compiute in violazione del protocollo di sperimentazione del vaccino italiano contro l’Aids’’.

(Com-Ile/Adnkronos Salute)